Il paradiso all’improvviso: le perhentian islands

Se avete in programma una vacanza nel sud est asiatico in pieno agosto e, come noi, volete concedervi qualche giorno di puro relax su un’isola paradisiaca, potete scegliere le Perhentian Islands.

Queste meravigliose isole , a differenza della maggior parte delle isole asiatiche che sono fortemente sconsigliate durante la nostra estate, sono ottime a livello climatico.

Dopo aver passato qualche giorno tra Singapore e Kuala Lumpur, prendiamo un volo interno diretto a Kota Bharu.

Come compagnia aerea decidiamo di affidarci ad Air Asia (una delle migliori compagnie aeree low cost asiatiche). Noi ci siamo trovati molto bene,aerei puliti, volo puntuale e personale di bordo molto gentile.

Il volo dura davvero poco, 1 ora e siamo giunti a destinazione. L’aeroporto di Kota Bharu è piccolino, prendiamo dunque i nostri bagagli e ci dirigiamo verso il nostro pulmino che ci porterà al molo di Besut dove partono tutte le barche dirette alle isole.

Il tragitto è di circa 1 ora e 15 minuti,noi abbiamo organizzato il trasferimento direttamente con l’hotel che si è occupato di riservarci sia il pulmino che la barca veloce per raggiungere l’isola. Una volta giunti a Besut prendiamo la barca veloce che ci porterà finalmente a destinazione. Il tragitto è di circa 45 minuti. La barca non è delle migliori e viene riempita al massimo (circa 20 persone più tutti i relativi bagagli) . Dopo 45 lunghi minuti di navigazione finalmente arriviamo in paradiso… e vi assicuro che lo è davvero =)

Arrivo al P.I.R.

Noi abbiamo deciso di soggiornare presso il P.I.R. nella parte di Pulau Besar.

Il nostro hotel è uno dei migliori dell’isola se così si può dire. Dovete considerare che in queste zone gli standard degli hotel sono davvero bassi. La cosa migliore di questo resort è senza ombra di dubbio la posizione. Una delle spiagge più belle si torva proprio qui. Il mare è davvero stupendo, colori bellissimi, spiaggia bianca e un fondale meraviglioso.

La nostra camera era un bungalow immerso nella giungla. La stanza era davvero essenziale ma già eravamo preparati a questo. Quello a cui non ero preparata era la possibilità che qualche insetto (per la precisione UN RAGNO gigante) potesse entrare nel cuore della notte… e così è stato! Io che ho la fobia dei ragni sono quasi morta per lo spavento ma a ripensarci, direi che è normale vista la vicinanza alla giungla! Nel complesso il resort è davvero carino. La mattina possiamo fare colazione a due passi dal mare e siamo circondati da scimmiette carine che si aggirano per tutta la struttura.

Scimmie del resort

Noi non abbiamo mai cenato nel nostro hotel perché abbiamo sempre preferito mangiare al The Barat, un ristorante super carino e molto economico poco distante dal nostro alloggio. L’isola è piccolissima e ci si arriva facendo una camminata di 10 minuti sulla spiaggia. Questo ristornate offre davvero tantissimi piatti di ogni tipo. Il piatto forte è senza dubbio il pesce fresco alla griglia ma noi abbiamo provato praticamente tutto il menu =)

Di giorno è possibile visitare le altre isolette vicine utilizzando i taxi boat (ragazzi del posto che con una piccola barchetta ti portano dove vuoi a prezzi davvero bassi).

Una delle spiagge più belle dell’isola è Turtle beach .. il paradiso in terra! L’acqua è limpidissima e la spiaggia bianchissima sembra quasi finta !

Turtle Beach

Un’altra spiaggia che mi è piaciuta tanto è stata Romantic beach.. qui però abbiamo avuto qualche problemino con qualche insetto presente nell’acqua che ti faceva pizzicare tutta la pelle. La spiaggia però era davvero stupenda!

Romantic Beach

Infine ho trovato davvero splendida la spiaggia del PIR (il nostro resort). Qui abbiamo avuto la possibilità di fare tantissimo snorkeling in quanto il fondale è pieno zeppo di pesci di ogni tipo! A due passi dalla riva abbiamo potuto trovare più volte anche dei piccoli e innocui squaletti che si aggiravano tra i fondali. Poter nuotare a così stretto contatto con pesci di ogni tipo è davvero un’emozione unica.

Su quest’isola abbiamo assistito anche a dei tramonti pazzeschi. Tra i più belli della nostra vita. Un cielo così rosso penso di non averlo mi visto prima d’ora.

tramonti

Insomma, se state cercando un vero e proprio paradiso.. Queste isole sono davvero quello che fa per voi. Io me ne sono innamorata e spero proprio di poterci tornare al più presto possibile.

Annunci

22 pensieri riguardo “Il paradiso all’improvviso: le perhentian islands

  1. che incanto. questo posto, mi è venuta una voglia matta di partire, Dalle oto è un vero paradiso terrestre. Il posto che ho sempre sognato

    Mi piace

  2. Non. Conoscevo questo paradiso, ma per quanto sia amante delle isole e del sud est, sono terrorizzata dalle cavallette. Potrei morire di infarto. Questo è uno dei motivi per cui ancora non ho organizzato un viaggio da queste parti

    Mi piace

  3. Hai proprio ragione a dare questo titolo al tuo articolo, è proprio un vero paradiso! Purtroppo non sono mai stata in queste zone e per ora rimangono un sogno, intanto mi documento con le tue parole. Ottimi articolo e consigli.

    Piace a 1 persona

  4. un vero e proprio paradiso, l’acqua è talmente limpida da potercisi specchiare!!! Ti godi un poì di relax e vai in esplorazione dei pesci in acqua. Poi anche nel resort non ci si annoia, con la spiaggia e le scimmiette! Che carine!!

    Mi piace

  5. Le isole mi attirano sempre alla grande e queste sembrano essere molto interessanti. Io e l’Asia ci capiamo poco ma non si sa mai che approdi da quelle parti.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...